Un pranzo in Tempo Reale

Come avrete già  capito da tempo, siamo molto affezionati al Centro Tempo Reale di Firenze, per diversi motivi, primo fra tutti perchè è il luogo da cui l’idea di questo blog è partita.

Qualche giorno fa ho raggiunto alcuni membri del centro per un pranzo informale nel giardino della splendida Villa Strozzi a Firenze.

francesca-chiocci

Francesca Chiocci, Stefano Luca, Antonio Scribano e Michele Tadini. Tra una chiaccherata sui risultati delle nuove elezioni in Francia e una formulazione sulla strategia segreta per sfondare nel mondo del pop con un pezzo di musica contemporanea è stato possibile avere qualche informazione sulle prossime attività  dei nostri.

Francesca sta lavorando per dare un possibile seguito al corso di progettazione sonora per spazi espositivi e ambienti multimediali Soundex (futuri sound designer drizzate le orecchie…), mentre Michele segnala la sua partecipazione a Es-Crew, un progetto di ricerca sonora a cavallo tra jazz, contemporanea ed elettroacustica, che da qualche giorno ha tenuto a battesimo la esc_orchestra.

michele-tadini

Il tempo come al solito è stato tiranno, e non è stato possibile parlare di sound design estremo, di installazioni sonore in camere anecoiche o della prossima versione di MAX/MSP, ma per ora mi accontento e mi riprometto di tornare presto da quelle parti.

Facebook Comments

Gianpaolo D'Amico

Editor-in-chief at sounDesign
Gianpaolo D'Amico is an independent creative technologist for digital media. He is the founder of sounDesign and a music obsessed since he was 0 years old.

3 COMMENTS

  1. Ciao ragazzi, lascio pochi commenti ma seguo sempre il blog. Oramai è un mio punto di riferimento…

    Spero davvero il corso Soundex abbia un seguito, sarò il primo a fare domanda.
    A proposito, qualcuno di voi l’ha frequentato?

  2. Caro Plastique, piacere sentirti.
    Per rispondere alla tua domanda…secondo te tre tipi come noi dove si potevano incontrare se non a Soundex?!?
    Chiedici pure tutte le dritte che vuoi!

  3. […] Tra i relatori dei vari incontri, troviamo Armando Menicacci di Mediadanse/Anomos -Universitè de Paris VIII e ri-troviamo Michele Tadini. Ospite dell’incontro moderato da Ariella Vidach e Carlo Infante il media artista Paolo Atzori. Accanto ai workshop, riservati ai partecipanti al progetto INNet, seminari e conferemze sono aperti a tutti, previa registrazione. Il programma dettagliato si può trovare sul sito del progetto. […]

Comments are closed.