Musica elettronica tedesca a Firenze

Foto di Rolando Paolo Guerzoni, dall'archivio della Stockhausen Stiftung für Musik, Kürten(Germany)
Foto di Rolando Paolo Guerzoni, dall'archivio della Stockhausen Stiftung für Musik, Kürten(Germany)

Tempo Reale presenta una serie di eventi dedicati alla musica elettronica tedesca, che si svolgeranno a Firenze durante il mese di maggio.

Il primo evento è Stockhausen!, un concerto monografico dedicato al grande compositore tedesco, che si terrà giovedì 14 maggio 2009 presso la Stazione Leopolda di Firenze, in occasione del Festival Fabbrica Europa.

Organizzato grazie al suppporto della Regione Toscana, la Provincia di Firenze e il Comune di Firenze, il concerto sarà curato insieme a BH audio, che per la prima volta sperimenteranno sia dal punto di vista dell’allestimento scenico che da quello della diffusione del suono. La line up è la seguente:

  • Giovanni Nardi, Sassofoni
  • Francesco Giomi, regia del suono
  • Francesco Canavese e Damiano Meacci, live electronics
  • Nicola Torpei, sistemi interattivi

In collaborazione con: Fondazione Fabbrica Europa per le Arti Contemporanee, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Osservatorio per le Arti Contemporanee – Ente CRF, Network Sonoro 2009, Stockhausen Stiftung für Musik, BH audio.

Alcuni giorni dopo sarà possibile assistere a due incontri sulla musica elettronica tedesca nella stupenda location di Villa Strozzi, sempre a Firenze. Ecco due appuntamenti da memorizzare:

  • Alle origini della elektronische müsikm, sabato 16 maggio 2009, ore 17, regia del suono e presentazione: Lelio Camilleri (Conservatorio di Musica, Bologna), Musica di Eimert, Gredinger, Kagel, Koenig e Ligeti.
  • La scena eletttronica in Germania, sabato 23 maggio 2009, ore 17, regia del suono e presentazione: Ludger Brümmer (ZKM, Karlsruhe), musica di autori vari

L’ingresso a questi ultimi due eventi è libero fino ad esaurimento posti.

In collaborazione con: Fondazione Fabbrica Europa per le Arti Contemporanee, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Osservatorio per le Arti Contemporanee – Ente CRF, Network Sonoro 2009.

Facebook Comments

Gianpaolo D'Amico

Editor-in-chief at sounDesign
Gianpaolo D'Amico is an independent creative technologist for digital media. He is the founder of sounDesign and a music obsessed since he was 0 years old.