3 COMMENTS

  1. Sappiamo che è in programma lo Yearbook del convegno. Sicuramente sarà una risorsa fondamentale per gettare luce sul dibattito in corso e sullo stato dell’arte. Naturalmente chiediamo a Rainer Hirt di tenerci informati! E nel frattempo, alcuni report di questa prima importante esperienza si trovano sul sito della AudioBranding Academy.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here