Audio games: creare giochi con il suono

Richard Van Tol e Sander Huiberts sono due personaggi molto interessanti. Entrambi stanno terminando un dottorato di ricerca sul tema della progettazione sonora per i videogiochi.

La loro attività  si è concentrata in questi anni sullo sviluppo di giochi per i non vedenti, così da fondare il sito Audiogames, a sua volta entrato a far parte del più importante Game Accessibility, un progetto di ricerca dedicato all’accessibilità  dei giochi elettronici per utenti disabili.

Because everyone wants to save the universe. Click to visit Game-Accessibility.com

Il tema della creazione di ambienti sonori per favorire l’interazione degli utenti non vedenti con i dispositivi elettronici non è nuova, tuttavia il progetto Game Accessibility fornisce una ventata di freschezza a questo problema creando non solo un punto di incontro tra gli sviluppatori e i giocatori, ma anche rilasciando proprio in questi giorni Audio Game Maker, un software per la creazione di audio giochi.

Audio Game Maker logo

Purtroppo qualche problemino c’è, infatti l’installazione e il funzionamento del software su piattaforma Windows Xp presentano non pochi problemi, come testimoniano diversi messaggi nella stanza dedicata a Audio Game Maker nel forum di Game Accessibility. E devo dirvi che anche io ho avuto diversi problemi, che allo stato attuale non sono riuscito a risolvere. Tuttavia diamo un pò di tempo a Richard e Sander per risolvere i bug di questo strumento veramente interessante.

Se avete intenzione di approfondire il mondo degli audio giochi, ecco una bella lista sul forum del progetto AudioGames.

AudioGames logo

Infine un’ultima segnalazione per un ennesimo progetto dei nostri eroi sonori: Pretty Ugly GameSound Study, un’interessante ricerca sul suono nei videogiochi. Tutti gli utenti iscritti al sito possono infatti uploadare videoclip ottenuti catturando l’interazione con un videogioco, per poi descriverne le caratteristiche dal punto di vista sonoro, classificando ogni videogioco come esempio positivo (categoria pretty) o negativo (ugly).

Pretty Ugly GameSound Study logo

Chiudo questo post con due esempi, uno pretty (Doom 3) e uno ugly (Super Mario World, Half life 2), con la promessa di tornare ad approfondire il tema degli audio game molto presto.

[kml_flashembed movie="http://www.youtube.com/v/2e-rCj_iM_s" width="425" height="350" wmode="transparent" /]

[kml_flashembed movie="http://www.youtube.com/v/hmGumLKDYdQ" width="425" height="350" wmode="transparent" /]

Gianpaolo D'Amico

Gianpaolo D'Amico is an independent creative technologist for digital media. He is the founder of sounDesign and a music lover since he was 0 years old.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle Plus

This Post Has 2 Comments

  1. Richard says:

    Hi,

    Thanks for your attention :) Here’s another thing we did you might find interesting:

    http://www.gamasutra.com/view/feature/3509/ieza_a_framework_for_game_audio.php

    Greets,

    Richard

  2. Hi Richard, your work is very interesting. I’m reading the article you linked and in some days I’m going to write a post about it.
    best

Leave A Reply